CONTEST “MIGLIOR RICETTA RicibiAMO” – EDITION 2023

Nell’ambito del progetto RicibiAMO, in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza e il Centro di ricerca per lo Sviluppo Sostenibile OPERA, è indetto il concorso “Miglior Ricetta RicibiAMO” che punta a premiare le migliori ricette antispreco sostenibili proposte da chef professionisti e appassionati di cucina di TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE.

Giunto alla sua quinta edizione, il concorso si propone di diffondere buone pratiche di sostenibilità alimentare attraverso la raccolta di ricette antispreco, che prestino attenzione alla scelta degli ingredienti, il metodo di lavorazione e la valorizzazione delle unicità del territorio. Scopo ultimo è promuovere un utilizzo virtuoso delle risorse in pieno spirito sostenibile!


Il concorso vedrà TRE categorie di partecipanti:

  • futuri giovani chef, a cui possono aderire gli studenti degli Istituti Alberghieri e della Scuola Professionale Innovazione Apprendimento Lavoro Emilia-Romagna (IAL) in singolo o in brigatedi massimo 3 persone;
  • chef professionisti, a cui possono aderire tutti i professionisti del mondo della ristorazione;
  • chef di casa, a cui possono aderire tutti gli appassionati di cucina che non rientrano nelle precedenti categorie.


Le proposte migliori verranno selezionate in parte per votazione popolare sui canali social dedicati al concorso ( Facebook e  Instagram) e in parte tramite la valutazione di esperti blended: tra le 12 ricette finaliste (4 per ogni categoria di partecipanti), la giuria procederà quindi ad eleggere la ricetta migliore per ogni categoria.

La fase conclusiva, che prevederà la presentazione della ricetta di fronte ad una commissione giudicatrice composta da esperti, si terrà all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza, Martedì 7 Febbraio 2023.

Gli interessati a partecipare possono iscriversi gratuitamente inviando una mail a  piacecibosano@gmail.com a partire dal 7 Novembre ed entro e non oltre il 15 Dicembre 2022.

CONTEST ORGANIZZATO DA

Con il patrocinio di